News

"In Campo per la Vita"

Sabato 25 marzo, alle ore 9.30, si terrà presso il Palamerliano di Nola (via Seminario n. 5) la manifestazione "In Campo per la Vita" organizzata dall'ANED Onlus (Associazione Nazionale Emodializzati Dialisi e Trapianto).
La manifestazione ha lo scopo di accrescere la sensibilità collettiva sui temi della donazione d'organi e del diritto alla piena integrazione sociale e lavorativa delle persone trapiantate o in attesa di trapianto.
Nel corso della mattinata, alle ore 10,00,  si terrà anche un incontro di pallavolo fra la plurititolata Nazionale ANED e la Nazionale Pallavolo Magistrati, oltre ad una dimostrazione della disciplina paralimpica del sitting volley.

Recenti fatti di cronaca, purtroppo, hanno riacceso l'attenzione sul tema dell'effettività dei diritti delle persone trapiantate, in particolare del diritto al lavoro.

Siete tutti invitati ad essere presenti per sostenere i giocatori in campo.

 

Continua...

16 marzo 2017

Comitato di Coordinamento Unicost

Il Comitato Direttivo Centrale dell'Anm è stato anticipato all'1 aprile, per cui il Comitato di  Coordinamento di Unità per la Costituzione, già convocato per tale ultima data, è fissato al 31 marzo 2017 ore 15,30 presso la saletta Anm, con il seguente ordine del giorno:

  1. Rotazione componenti della Giunta Esecutiva Centrale. 
  2. DDL 2067 (modifiche al codice penale e al codice di procedura penale). Iniziative. 
  3. Varie ed eventuali. 

Continua...

16 marzo 2017

Soppressione commissioni tributarie

In plenum oggi abbiamo discusso della soppressione delle commissioni tributarie.

Abbiamo sostenuto, proponendo alcuni emendamenti abrogativi di parte della delibera, che la soluzione della soppressione della commissioni non sia assolutamente percorribile,  poiché avrebbe l'effetto di  far ricadere la materia tributaria sui Tribunali e sulle Corti di Appello, già particolarmente gravate.

Il rischio di ulteriori riforme aggiuntive di competenze a costo zero, come quella da ultimo in tema di sezioni specializzate in tema di  protezione internazionale,  non è più sostenibile.

La scopertura del 12% dell'organico su base nazionale, che non è facilmente colmabile con  i nuovi ingressi in magistratura, a causa della politica dei pensionamenti posta in essere, non consente l'attribuzione di alcuna competenza ulteriore alla magistratura ordinaria.
 

Continua...

15 marzo 2017

Le novità sul procedimento di formazione tabellare introdotte dalla nuova Circolare

Nei nostri uffici,  in questo periodo,  è in corso il procedimento per la formazione delle tabelle per il triennio 2017/2019. 
La recente rivisitazione della circolare ha introdotto alcune novità, che sono state illustrate nel corso degli incontri promossi dalla Settima Commissione del Csm  con i Capi di Corte, i rappresentanti dei Consigli Giudiziari ed i Presidenti dei Tribunali. 
Ma la circolare è diretta a tutti i magistrati, che devono essere partecipi della fase di elaborazione del progetto tabellare, dal quale deriverà la qualità del loro lavoro e del servizio che renderanno nel corso del prossimo triennio ai cittadini che ci chiedono giustizia.

Continua...

13 marzo 2017

Scomparsa di Emanuele Smirne

Con grande tristezza apprendo della prematura scomparsa di Emanuele Smirne. 

Avevo avuto modo di conoscerlo durante il suo mandato di componente del CSM nella consiliatura 1998 - 2002 nonchè in numerose occasioni di vita associativa, alla quale partecipava sempre con interesse e passione. 

A nome di tutto il gruppo di Unità per la Costituzione sono vicino ai familiari ed ai colleghi di Milano e di Brescia, che, particolarmente, hanno potuto apprezzare le doti umane e professionali di Emanuele.
 

Continua...

04 marzo 2017

Tavola rotonda Unicost

Il distretto di Milano di Unità per la Costituzione ha organizzato una tavola rotonda su "La Riforma dell'Ordinamento Giudiziario dopo 10 anni di applicazione"  che si terrà al Palazzo di Giustizia di Milano, Saletta ANM, primo piano, venerdì 10 marzo 2017, alle ore 15.30.

Dalle ore 18.00 è prevista un'apericena presso "Il Chiostro di Andrea" in Via San Barnaba, n. 48.

La quota di partecipazione è di euro 20,00 a persona.

Per motivi organizzativi è necessario comunicare l'adesione entro il 7 marzo 2017 a uno dei seguenti indirizzi:

angela.scalise@giustizia.it

angelo.renna@giustizia.it

andrea.pirola@giustizia.it


PROGRAMMA DELL'EVENTO:

Saluto introduttivo

Marina Tavassi - Presidente della Corte d'Appello di Milano

Continua...

28 febbraio 2017

Carrelli Palombi: "Tra i giovani magistrati regna il disincanto"

21 febbraio 2017 - IL DUBBIO - Intervista a Roberto Carrelli Palombi.

E' stato un primo ammo "difficile ma positivo"per la giunta unitaria dell'Anm: è il giudizio di Roberto Carrelli Palombi, presidente del Tribunale di Siena e segretario di Unicost, il gruppo più votato alle elezioni dell'anno scorso. "Con quattro formazioni in giunta c'è stata spesso una ricerca di distinzione, di riconoscibilità, che non ho condiviso. In particolare quando ancor prima che il presidente parlasse a nome di tutta l'Anm, le singole correnti avevano già preso posizione. Ma la via dell'unità è una sola che può arginare il disincanto tra i giorvani magistrati"

LEGGI TUTTO

Continua...

21 febbraio 2017

Report 18 febbraio 2017

Va premesso che Unicost presentava ad inizio seduta tre documenti, sul tema dei migranti, della magistratura onoraria e delle nomine di direttivi e semidirettivi.
Il Segretario Generale, Francesco Minisci svolgeva una completa ed efficace relazione sugli ultimi accadimenti e, in particolare, sulle questioni sorte a seguito dell'entrata in vigore del d.l. 168/16 e sulle iniziative adottate in occasione della inaugurazione dell'anno giudiziario. Evidenziava come sia stata apprezzata dai colleghi la presa di posizione dell'ANM ed il contenuto del documento letto dai rappresentanti della associazione.
Ribadiva le ragioni sottostanti alla sofferta scelta adottata, che non voleva essere uno sgarbo istituzionale, ma intendeva ribadire con forza il principio costituzionale secondo il quale il governo non può scegliere i magistrati più o meno illuminati da trattenere in servizio. L'associazione ha in occasione della inaugurazione mostrato, al contempo, vicinanza ai colleghi che portano il fardello del lavoro presenziando alla inaugurazione presso i singoli distretti. Non si è trattato - ha proseguito Francesco - di una scelta corporativa, ma di una forte ed efficace presa di posizione a tutela dei principi costituzionale, sui quali non si transige.

Continua...

20 febbraio 2017

Anm, su giovani toghe ottenuto risultato

(ANSA) - ROMA, 18 FEB  "E' una notizia che accogliamo con grande favore, perche' in questi mesi e in tutte le sedi ci siamo battuti con forza su questo tema" e "perche' ripristina il sacrosanto principio secondo cui le regole del gioco non possono essere cambiate a partita in corso. E, soprattutto, rida' fiducia a oltre mille colleghi sconfortati da una scelta fracamente incomprensibile". Cosi' l'Anm, con il segretario Francesco Minisci, commenta l'emendamento al Milleproroghe approvato al Senato che porta nuovamente da quattro a tre il periodo di assegnazione presso gli uffici giudiziari dei magistrati di prima nomina. 

Continua...

20 febbraio 2017