News

Convocazione Comitato di Coordinamento Unicost

A seguito della convocazione del Comitato Direttivo Centrale dell'ANM, è convocato il Comitato di Coordinamento di Unità per la Costituzione per venerdì 13 gennaio 2017 alle ore 15,30  presso la sede  dell'ANM in Roma Cassazione con il seguente ordine del giorno:

1. Iniziative da adottare in conseguenza del mancato rispetto degli accordi da parte del Governo in ordine ai correttivi da apportare al D.L. 168/2016;

2. presentazione dei lavori delle commissioni permanenti di studio;

3. varie ed eventuali.

 

 

                                                                                                       Il Presidente                                                                                                        Silvana Sica
 

Continua...

11 gennaio 2017

Tavola rotonda: "Evoluzione del processo penale nel progetto di riforma"

 

Salerno 15 12 2016 small

Le Segreterie Unicost di Salerno Potenza e Catanzaro hanno organizzato un convegno che si terrà nella giornata di giovedì 15 dicembre dal titolo  "Evoluzione del processo penale nel progetto di riforma", alle ore 16,30 presso la Camera di Commercio di Salerno - Gran Salone dei Genovesi.

INTRODUCE:

Dr. Gianluigi Morlini - Comitato Direttivo Scuola Superiore della Magistratura

RELATORI:

On.le David Ermini - Deputato e Resposabile Giustizia PD

Dr. Massimi Forciniti - Componente del Consiglio Superiore della Magistratura

Dr. Francesco Minisci - Segretario Generale dell'Associazione Nazionale Magistrati

Continua...

13 dicembre 2016

Magistrati collaboratori della quinta commissione del CSM ex art. 28 R.I.

Unità per la Costituzione e' da tempo impegnata affinché si instauri un corretto rapporto fra il circuito associativo e le sedi istituzionali dell'autogoverno: coloro che sono stati democraticamente designati a fare parte di organismi istituzionali devono impostare la loro azione nell'esclusivo interesse dell'Istituzione superando ogni vincolo di provenienza ed appartenenza.  
 
In questa direzione merita di essere condivisa la riflessione sulla effettiva necessità ed opportunità di fare ricorso, frequentemente, all'apporto di magistrati esterni al CSM per lo svolgimento di attività tipicamente istituzionali, come sono quelle di redazioni dei profili dei candidati ad incarichi direttivi e di stesura delle motivazioni delle proposte, che, tradizionalmente, venivano svolte dalle strutture interne al CSM.
 
Trattasi, infatti, di attività che rientrano appieno nelle prerogative dei componenti del CSM, attraverso le quali si forma la volontà consiliare e  e per le quali il ricorso a figure esterne al circuito istituzionale dovrebbe rappresentare l'eccezione necessaria per far fronte a situazioni di assoluta emergenza e mai la regola. 

Continua...

09 dicembre 2016

Parere del CSM sulla riforma delle piante organiche dei Tribunali e delle Procure

Mercoledì il CSM alla presenza del Ministro Orlando ha reso il parere sulla riforma delle piante organiche dei Tribunali e delle Procure. Abbiamo detto un "si" alla nuova pianta organica, ma in modo condizionato all'accoglimento delle integrazioni richieste per i tribunali metropolitani, i piccoli uffici e gli uffici del Sud e del Centro. 
Un parere che vuole, partendo dal principio di realtà che rende non più procastinabile l'intervento, rafforzare e rendere più efficienti uffici che sono in attesa da decenni di altri magistrati, ma che sollecita il Ministero ad una azione che non si esaurisca qui, sia per il personale di magistratura che per il personale amministrativo. 
La parola passa al Ministero, al quale abbiamo chiesto di accogliere le nostre richieste di integrazione di oltre 50 posti con la riduzione dei magistrati distrettuali. La liquidità della realtà sociale e giudiziaria impone di verificare ogni tre anni la distribuzione dei magistrati specie per gli uffici che tre anni fa furono istituiti (come Napoli Nord) e per gli uffici che hanno accorpato altro territorio.
Diamo il nostro contributo per una giustizia di qualità per i cittadini.
...........................................................

Continua...

26 novembre 2016

Dalla scelta della sede alla prima valutazione di professionalità: problemi e prospettive

La segreteria Unicost di Milano ha organizzato un incontro dal titolo "Dalla scelta della sede alla prima valutazione di professionalità:  problemi e prospettive", che si terrà il giorno 28 novembre 2016alle ore 15,30 presso il Palazzo di Giustizia di Milano, Saletta ANM.

NE DISCUTONO:

Il Consigliere del C.S.M. Rosario Spina (Presidente della IV Commissione "Valutazioni di Professionalità") 
insieme a  
Maria Vittoria Caprara e Liborio Fazzi (Magistrati Segretari del C.S.M. della III Commissione "Accesso in Magistratura e Mobilità" e IV Commissione)
 
Introduce e coordina Angela Scalise (Segreteria Unicost Milano)
 
Seguiranno gli interventi di Erica Battaglia (sostituto procuratore presso la Procura della Repubblica di Brescia), Maria Burza (giudice presso il Tribunale di Vercelli), Stefano Colombo (giudice presso il Tribunale di Varese) e Francesca Lisciandra (giudice presso il Tribunale di Lodi), tutti in attesa della I Valutazione, che illustreranno le proprie esperienze concrete e daranno suggerimenti sull'impostazione dell'ultima parte del tirocinio,

Continua...

25 novembre 2016

La motivazione delle decisioni: avvocatura e magistratura a confronto

Napoli1_dicembre_2016_1

Unicost e il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Napoli hanno organizzato un convegno per giovedì 1 dicembre 2016 alle ore 10,45, presso la Sala Auditorium del Nuovo Palazzo di Giustizia di Napoli.

Continua...

23 novembre 2016

Convocazione Comitato di Coordinamento Unicost

A seguito della convocazione del Comitato Direttivo Centrale dell'ANM, è convocato il Comitato di  Coordinamento di Unità per la  Costituzione per il 18 novembre alle ore 11  presso la sede  dell'ANM in Roma.

Ordine del giorno:

1. aggiornamento relativo alle richieste formulate dall'ANM al Governo;

2. analisi della bozza redatta dalla Commissione di studio sui carichi di lavoro;

3. varie ed eventuali.

Continua...

17 novembre 2016

Bozza con modifiche statutarie a favore dei magistrati in pensione

Art 1 (Costituzione e scopi)

E' costituita la Corrente "Unità per la Costituzione" alla quale possono aderire i soci dell'Associazione nazionale magistrati, compresi quelli in quiescenza.

Art 7 (Comitato di Coordinamento Nazionale)

  1. f)  dal magistrato in quiescenza delegato a rappresentare il Gruppo presso laSezione autonoma dell'ANM dei magistrati a riposo

Art 8  (Attribuzioni del Comitato di Coordinamento Nazionale)

11.  Nomina ogni due anni  il magistrato in quiescenza delegato a rappresentare il Gruppo presso la Sezione autonoma dell'ANM dei magistrati a riposo.

Art 11 (Centro studi)

3.….. scelti in una rosa di magistrati, anche a riposo,  esperti indicati….

Continua...

15 novembre 2016

Incontri di Unicost sul referendum costituzionale

Perugia 18 novembre 2016 smallIl distretto di Perugia di Unicost e il Centro Studi Giuridici e Politici della Regione Umbria hanno organizzato, per il giorno 18 novembre 2016 l'incontro "La Riforma Costituzionale - Opinioni a confronto"  sul tema del prossimo referendum del 4 dicembre, che si terrà alle ore 15,30 presso la Sala Congressi della Camera di Commercio di Perugia.

Ne discuteranno:

Prof. Luca Castelli

Prof. Mario Volpi

Modererà:

Prof. Carlo Calvieri

La cittadinanza è invitata a partecipare
 

Continua...

14 novembre 2016

Silvana Sica nuovo Presidente di UNICOST

Il 12 novembre 2016 il Comitato di Coordinamento Nazionale ha eletto, all'unanimità, Silvana Sica - Giudice del Tribunale di Napoli  - Presidente di Unità per la Costituzione in sostituzione di Angela Scalise, che si era dimessa dalla carica nello scorso mese di maggio.

Ringrazio Angela per il grandissimo impegno che ha profuso nell'incarico e che l'ha portata a condividere con me il difficile momento di elaborazione della rinnovata linea politica del gruppo all'esito del rinnovo delle sue cariche di vertice; ciò è avvenuto in particolare nell'organizzazione del Congresso Nazionale di Orvieto, dove la dirigenza ha proposto un metodo di lavoro fondato sul dialogo e confronto e nell'elaborazione del programma predisposto per le elezioni dei componenti del Comitato direttivo centrale dell'A.N.M. In quella sede, grazie all'impegno di tutti, la nostra proposta culturale ha registrato un significativo incremento di consensi nella gran parte degli uffici giudiziari del Paese.

Auguro a Silvana buon lavoro, convinto che le sue altissime qualità umane e professionali, unite all'esperienze associative già maturate nella G.E.C. e nella sezione Unicost Napoli,

 

Continua...

12 novembre 2016