News

Anm, rispettare ruoli e abbassare i toni

"Va ribadita la necessita' che siano rispettati i ruoli previsti dall'ordinamento e le prerogative a ciascuno riconosciute, auspicando che ogni legittimo confronto e le connesse posizioni siano portate avanti abbassando i toni e rispettando i profili e i percorsi professionali".

Lo dichiara il presidente dell'Anm Francesco Minisci, in merito alla querelle che ieri ha visto opposti il ministro dell'Interno Matteo Salvini e il procuratore della Repubblica di Torino Armando Spataro.