News

Unicost su elezione Raffaele Sabato

L'assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa ha eletto Raffaele Sabato quale giudice della Corte europea dei diritti dell'uomo. Gli altri due candidati italiani erano Antonio Balsamo e la professoressa Ida Caracciolo.

Unità per la Costituzione vuole manifestare il proprio compiacimento per il fatto che i due giudici inseriti nella terna sottoposta al vaglio elettorale siano stati individuati in due straordinari magistrati che da lungo tempo si riconoscono nei principi e nei valori fatti propri da Unicost.

Si tratta di colleghi il cui spessore umano e professionale e le cui conoscenze del diritto sovranazionale sono talmente elevate da costituire,a livello internazionale, un vanto per tutta la magistratura italiana.

Grazie alle sue eccezionali competenze, linguistiche e giuridiche, ed al suo innato equilibrio, Raffaele Sabato fornirà nei prossimi nove anni un prezioso contributo alla delicata attività della Corte EDU, la cui giurisprudenza diventa sempre più rilevante per i giudici nazionali e per la tutela delle situazioni giuridiche soggettive di tutti noi.

 

La Segreteria nazionale collegiale

Alessio Coccioli

Piero Indinnimeo

Lorenzo Gestri

Enrico Pavone

Michele Ruvolo