Articolo 12bis

Disposizione transitoria

1.   Fino a quando non verrà istituito il Consiglio Giudiziario della Corte di Cassazione, le candidature per il Consiglio Giudiziario di Roma sono deliberate dalle Assemblee sezionali di Roma e della Cassazione riunite insieme. Tale riunione è convocata d'accordo fra i Segretari della sezione di Roma e della sezione della Cassazione.

Hanno diritto di voto tutti coloro che sono iscritti nelle liste elettorali per il Consiglio Giudiziario di Roma.