Verbale della riunione del 19 settembre 2013

In data 19 settembre 2013, ore 17,00, presso l'aula X collegio, edificio A, in piazzale Clodio è riunita l'assemblea della Sezione di Roma di Unità per la Costituzione con i seguenti ordini del giorno: designazione dei candidati da sostenere in vista delle elezioni per il rinnovo del Consiglio Superiore della Magistratura in programma nel prossimo anno.
In osservanza delle indicazioni di cui al comitato di coordinamento del 14 e 15 giugno 2013 e in base all'art. 12 dello Statuto di Unità per la Costituzione, si è proceduto alla deliberazione in ordine alla designazione del candidato per il Consiglio Superiore della Magistratura. Ai sensi dell'art. 12 del citato Statuto in particolare "L'Assemblea locale delibera con maggioranza dei due terzi, con voto segreto, diretto e personale sulle designazione dei canditati… al Consiglio Superiore della Magistratura".
Dopo l'illustrazione delle disposizioni statutarie da parte del Segretario e in seguito agli interventi svolti dagli interessati, la Sezione di Roma di Unità per la Costituzione ha designato all'unanimità e per acclamazione come candidato di merito per le prossime elezioni del Consiglio Superiore della Magistratura, LUCA PALAMARA.
In osservanza delle determinazioni statutarie, pertanto, l'assemblea locale di Unità per la Costituzione, Sezione di Roma, designa LUCA PALAMARA quale candidato per il rinnovo del Consiglio Superiore della Magistratura.


Roma, 19.9.2013                               

Il segretario
                                            Raffaele Tuccillo